TERAMO Venerdì 30 Agosto 2019

Presentata Note sulla ali di una farfalla, con Marina rei e Paolo Benvegnù

Presentata Note sulla ali di una farfalla, con Marina rei e Paolo Benvegnù

Presentata questa mattina in Municipio dagli organizzatori e dall’assessore Antonio Filipponi la nona edizione di “Note su ali di farfalla”, notte di musica e solidarietà promossa dall’associazione “Federica&Serena” per tenere vivo il ricordo di Federica Moscardelli e Serena Scipione, studentesse di medicina vittime del terremoto dell’Aquila.

La manifestazione, seguita ormai a livello nazionale e organizzata con il patrocinio della Provincia di Teramo, dei Comuni di Teramo, Montorio al Vomano e Bisenti, si svolgerà a Teramo al Chiostro della Madonna delle Grazie (in caso di pioggia nella Sala Polifunzionale della Provincia di Teramo) sabato 7 settembre, dalle ore 20.00.

Protagonisti della serata saranno due tra i cantautori e musicisti più raffinati e sensibili del panorama italiano: Marina Rei & Paolo Benvegnù. Presentano un progetto in duo dal titolo “Canzoni contro la disattenzione”, nato per restituire una narrazione unica e disarmante fatta di canzoni del passato, del presente e del futuro. I due cantautori giocano e sperimentano, come fosse un dialogo confidenziale tra due amici.

Un concerto di esposizione della memoria, di disobbedienza verso la disattenzione e di gioiosa appartenenza, che si svilupperà tra brani inediti, riletture di classici della canzone italiana e momenti più significativi dei rispettivi repertori. Altra ospite della serata sarà Roberta Carrieri: una voce personale e potente, trascinatrice e ironica, un'artista alle cui performance dal vivo vale davvero la pena assistere grazie alla sua peculiare teatralità.

Con la semplicità che le è propria, arriva al pubblico in maniera diretta e vanta, tra l’altro, prestigiose collaborazioni con artisti del calibro di Cesare Basile, Rodrigo D'Erasmo (Afterhours), Davide Toffolo (Tre Allegri Ragazzi Morti), Mauro Ermanno Giovanardi (La Crus) e Davide Van de Sfroos. Ad aprire la serata musicale Marianna D’Ama, giovane cantautrice abruzzese di estrazione rock con diverse esperienze musicali alle spalle, che si esibirà in acustico insieme al polistrumentista Davide Grotta.

Inoltre, vi saranno numerose sorprese con estemporanee dell’artista locale Ivan Pilogallo e, durante la manifestazione, sarà possibile degustare cibi della paninoteca “Fido foodtruck”. A beneficiare delle attività 2019/2020 dell’associazione sarà la Comunità “Casa Madre Ester”e,in particolare, gli incassi della serata saranno destinati alla sede “Nido del focolare”di Cerchiaradi Isola del Gran Sasso, struttura immersa in un bosco secolare e piena di spazi verdi, destinata ad accogliere bambini nella fascia della prima infanzia (0-6 anni), oltre che bambini disabili privi di famiglia di origine o abbandonati alla nascita, per i quali non è stato possibile percorrere l’iter adottivo.

Alcuni volontari della comunità di Cerchiara interverranno durante la serata a spiegare come saranno utilizzati i fondi raccolti. “L’obiettivo concreto – spiega la presidente dell’associazione Federica&Serena, Elena Di Tommaso -è quello di realizzare una rampa disabili per l’uscita dalla struttura in caso di emergenza, in considerazione della presenza di piccoli ospiti in carrozzina. Vogliamo inoltre ringraziare sentitamente i genitori di Federica e Serena per la presenza e l’appoggio costanti e tutti i sostenitori, gli Enti che ci sono vicini, il Comune di Teramo che ci ospita, i Comuni di Montorio e Bisenti, la Provincia, il Consorzio Bim, gli sponsor privati, gli artisti partecipanti e il pubblico sempre molto sensibili e attenti al significato più profondo di questa iniziativa, auspicando che incontri il consueto ed entusiasta riscontro”.

“Siamo particolarmente soddisfatti di continuare a collaborare con l’associazione Federica e Serena – rimarca l’assessore Filipponi – che non solo organizza manifestazioni di livello ma che coniuga ciò con finalità che vogliamo assolutamente favorire. Riteniamo che non vi sia modo migliore per ricordare le due ragazze perite nel terremoto de L’Aquila, che promuovere iniziative di solidarietà le quali, come nel caso di quest’anno, sono indirizzate ai più piccoli, alle vite che hanno davanti un futuro e mille speranze. Una maniera bellissima di celebrare le loro amiche daparte degli organizzatori”. Grande attesa per la manifestazione che, nelle edizioni precedenti, ha annoverato la partecipazione di grandi artisti della scena musicale italiana: Afterhours, Marlene Kuntz, Bandabardò, BrunoriSas, Ginevra Di Marco, Stazioni Lunari, sono solo alcuni dei nomi.

Si possono acquistare i biglietti in prevendita presso la LibreriaTempo Libero in Corso Cerulli 53 a Teramo (Info tel. 3404005981 - 3404828437).

Commenta la notizia


Oggi su R+News

Teramo, Province of Teramo, Italy
Canon
R+Adv
Scrigno del Mare
Podere Marcanto Martedì 17 Settembre 2019
L'on. Pezzopane: «Resto nel Pd»
Martedì 17 Settembre 2019
VIDEONEWS / Al via sabato... Note di Gusto
Domenica 15 Settembre 2019
Si ustiona, muore dopo un mese dal ricovero
Dolce Vita