R+ TERAMO

Provincia / Piano sfalcio: da una settimana al lavoro sulle provinciali Sagra della Porchetta

TERAMO Martedì 25 Giugno 2019

Provincia / Piano sfalcio: da una settimana al lavoro sulle provinciali

La Provincia ha stanziato 350 mila ero per gli sfalci sulle provinciali, da una settimana gli operai dell'ente e le ditte incaricate hanno iniziato a lavorare partendo dalle situazioni più critiche. Altri 500 mila euro sono state stanziate dalla Regione Abruzzo per supportare finanziariamente l'attività delle Province (125 mila euro a Provincia).

"Sono previsti interventi in tutti e quattro i nuclei stradali, il lavoro da fare è tanto e le segnalazioni sono continue - afferma il presidente Diego Di Bonaventura che aggiunge - praticamente in contemporanea è partito anche il Piano asfalti e sono in consegna numerosi lavori, per milioni di euro,  per la sistemazione delle strade. Ci scusiamo con i cittadini per le situazioni più critiche e chiediamo di avere pazienza, il settore viabilità sta lavorando a pieno ritmo per rispondere a tutte le richieste".

Intanto domani riapre la strada 5/B, la cosiddetta "Panoramica" che collega la viabilità provinciale con l'abitato di Tortoreto paese: il tratto interrottto è stato interessato nell'agosto del 2016 da un ampio movimento di versante che ne ha pregiudicato la transitabilità. Grazie ad un accordo fra la Provincia, Comune di Tortoreto e la Società Autostrade la provinciale è stata riaperta dopo un intervento tampone realizzato dalla stessa società autostradale che in quella zona ha un cantiere aperto per mettere in sicurezza il tratto della  A/14 che sovrasta la provinciale.

Dalle ore 11.00 di domani,  mercoledì 26 giugno,e fino al 30 settembre la strada sarà transitabile con un limite di velocità (30 km orari) e il divieto di transito di mezzi pesanti (superiori a 3,5 tonnellate). La sistemazione definitiva della Panoramica è stata inserita nel Piano triennale dell'ente che viene approvato con il Bilancio preventivo del 2019.

Commenta la notizia

Screening

Oggi su R+News

R+Adv
Sartoria arrosticini
Tarquini