Ricoverato per Covid-19 senza pigiami, interviene un commerciante teramano e glieli dona

/ TERAMO Lunedì 06 Aprile 2020

Ricoverato per Covid-19 senza pigiami, interviene un commerciante teramano e glieli dona

E' arrivato da Giulianova ed è stato ricoverato per Coronavirius, con tutta la prassi conseguente, che prevede l'isolamento immediato di tutta la famiglia. Così immediato e così devastante per le dinamiche familiari, che al paziente non erano riusciti neanche a preparare una borsa con qualche cambio e, soprattutto, con i pigiami necessari per la degenza ospedaliera. E non c'era nessuno che potesse portarli, visto che tutti i familiari sono appunto in isolamento. Mentre la famiglia cercava una soluzione alternativa, la notizia ha fatto il giro dell'ospedale, fino ad uscire dal Mazzini, "scendere" da Villa Mosca e arrivare alle orecchie di un noto commerciante teramano, il titolare di Pompili House, che in un attimo ha organizzato la donazione di pigiami per il paziente giuliese.

Commenta

Oggi su R+News

campagna covid
Castrucci
Rasicci Studio Odontoiatrico
Podere Marcanto