Roseto aderisce alla Giornata internazionale contro la pena di Morte

TERAMO Lunedì 18 Novembre 2019

Roseto aderisce alla Giornata internazionale contro la pena di Morte

Il Comune di Roseto ha aderito alla Giornata Internazionale “Cities for Life – Città per la Vita/Città contro la Pena di Morte” promossa dalla Comunità di Sant’Egidio in seguito all’approvazione della risoluzione per la moratoria universale delle esecuzioni capitali da parte dell’Assemblea generale delle Nazioni Unite. 

La giornata contro la pena di morte si terrà il 30 novembre e l’amministrazione comunale di Roseto, a testimonianza dell’impegno locale per la vita, ha deciso di illuminare simbolicamente il palazzo comunale nel giorno della ricorrenza della prima abolizione della pena di morte del mondo (30 novembre 1786 da parte del Granducato di Toscana). 

Un faro di colore rosso dunque illuminerà simbolicamente il municipio il 30 novembre e parallelamente l’amministrazione sta invitando le scuole ad aderire all’iniziativa con iniziative culturali ed educative finalizzate a tenere viva l’attenzione su un tema cruciale. “Il Comune di Roseto – commenta il sindaco- intende valorizzare il ruolo delle Municipalità per mantenere viva l’attenzione sui diritti umani e il valore della vita, convinti dell’urgenza di cover cancellare una pratica disumana della pena capitale dal panorama giuridico e penale degli Stati Uniti”.

Commenta

Oggi su R+News

Castrucci
Podere Marcanto
Vaccino Antinfluenzale