TERAMO Lunedì 09 Settembre 2019

Roseto degli Abruzzi / Censimento 2019, il Comune pubblica un bando per individuare 7 rilevatori

Roseto degli Abruzzi / Censimento 2019, il Comune pubblica un bando per individuare 7 rilevatori

Il Comune di Roseto ha pubblicato un bando pubblico di selezione per il conferimento di incarichi di rilevatore in occasione del censimento della popolazione 2019. La selezione servirà a predisporre una graduatoria da cui attingere collaboratori autonomi a cui affidare l’incarico di rilevatori nel periodo del censimento che si svolgerà tra ottobre e dicembre 2019, salvo nuove disposizioni impartite dall’Istat.

Il numero dei rilevatori occorrenti è fissato a 7 unità che dovranno essere maggiorenni, in possesso del diploma di scuola secondaria superiore,  saper usare i più diffusi strumenti informatici ed essere disponibili a partecipare agli incontri informativi predisposti dall’Istat e accessibili anche attraverso piattaforma web. 

L’incarico ai rilevatori sarà retribuito in base ai modelli validati che gli incaricati produrranno. La cifra lorda che l’Istat riconosce al Comune per ogni modello va distinta tra “rilevazioni areali” e “rilevazioni da lista”. Per la rilevazione areale il compenso è calcolato nella misura di 11 euro per ogni questionario faccia a faccia compilato nell’abitazione di famiglia, 8 euro per ogni questionario compilato dal centro comunale di rilevazione , tramite Pc o tablet con il supporto di un operatore o rilevatore. Il contributo per ogni questionario aumenterà di 3,50 se la famiglia ha un intestatario con cittadinanza straniera, e di 4 euro se l’operatore che effettua l’intervista ha partecipato alla formazione prevista. Per la “rilevazione da lista” il compenso è calcolato nella misura di 14 euro per ogni questionario faccia a faccia compilato nell’abitazione di famiglia, 9 euro per ogni questionario compilato tramite intervista telefonica effettuata dagli operatori comunali ei dai rilevatori utilizzando postazioni telefoniche del Comune, 8 euro per ogni questionario compilato nel centro comunale di raccolta tramite intervista faccia a faccia, 5 euro per ogni questionario compilato presso il centro di raccolta con il supporto di un operatore comunale o di un rilevatore. Il contributo sarà incrementato negli stessi casi e negli stessi importi in caso di intestatari di cittadinanza straniera o corsi di formazione.

La prestazione si configura come lavoro autonomo occasionale.

La domanda è reperibile negli Uffici Anagrafe e sul sito ufficiale dell’ente ovvero www.comune.roseto.te.it.

La domanda va inviata tramite raccomandata con ricevuta di ritorno o tramite pec (protocollogenerale@pec.comune.roseto.te.it) entro le ore 12 del 17 settembre.

Modalità di invio e dettagli per la compilazione della graduatoria con l’ attribuzione dei punteggi ulteriori sono disponibili sul sito dell’ente.

Commenta la notizia


Oggi su R+News

Teramo, Province of Teramo, Italy
Canon
R+Adv
Abruzzo Restauri
Domenica 15 Settembre 2019
Si ustiona, muore dopo un mese dal ricovero
Sabato 14 Settembre 2019
Alpinista salvato sul Corno Piccolo
Castrucci Venerdì 13 Settembre 2019
Fino a martedì niente caccia in Abruzzo
Latteria