img

TERAMO Mercoledì 19 Giugno 2019

Roseto degli Abruzzi / Sono iniziati i lavori sugli argini del Tordino. Si concluderanno a metà agosto


Screening

Il sindaco Sabatino Di Girolamo rende noto che il Genio Civile di Teramo ha avviato i lavori di rifacimento e messa in sicurezza degli argini del Tordino sul lato sud che ricade nel territorio del Comune di Roseto. “Si tratta di lavori importantissimi per la nostra comunità e che erano attesi sin dal 2015, quando si iniziò a parlare di questo progetto finanziato per 1 milione e 200 mila euro dalla precedente Giunta regionale che ringrazio”. Questo intervento era fortemente voluto dai residenti di zona Piane Tordino visto che qui, nel marzo del 2011 il fiume esondò raggiungendo anche l’abitato all’altezza del bivio di Cologna. Ma anche a gennaio del 2017 tra nevicate e violenti temporali, il livello di attenzione salì tantissimo perché c’era il rischio che le acque raggiungessero la zona dei campeggi tra Giulianova e Cologna. I lavori interessano un tratto di fiume di circa 1700 metri con la realizzazione di nuovi argini nei punti in cui sono stati erosi dalle piene degli anni passati, e il riallineamento dell’alveo scavandolo per circa un metro e riportandolo al livello idrometrico di un tempo, visto che con i sedimenti depositati il letto si è innalzato. Con questi lavori verranno eliminate migliaia di metri cubi di sedimenti, soprattutto ghiaione, che  non verrà disperso ma reimpiegato nella fase di ricostruzione degli argini. “Ho avuto rassicurazioni dal Genio Civile che i lavori avviati sono a uno stato di avanzamento del 50 per cento del loro cronoprogramma. Mi è stato garantito che tutto l’intervento sarà completato entro la metà di agosto. Mi rallegro che si stia giungendo alla fine di questo percorso che a lungo abbiamo sollecitato anche con un carteggio intercorso con la Regione Abruzzo. Del resto i residenti di quell’area, dopo le esondazioni del passato, erano comprensibilmente preoccupati all’ipotesi di affrontare un nuovo inverno con il rischio di ulteriori allagamenti. Confidiamo che questi lavori possano mettere fine a un problema annoso e ringrazio la Regione Abruzzo, oltre che il Genio Civile, per questo risultato”.

Canon Vantage Elan

Oggi su R+News


Live R+News 116HD

Loading...
Canon
R+Adv
Principale
Lunedì 15 Luglio 2019
Sisma, riapre il ponte di Aprati