Salvata famiglia teramana che tenta il suicidio col gas

/ TERAMO Venerdì 05 Luglio 2019

Salvata famiglia teramana che tenta il suicidio col gas

 Una storia che ha dell’assurdo. Una minaccia di suicidio... "di famiglia". Anzi: un tentato suicidio con omicidio, visto che la minaccia riguardava padre e figlia, a Villa Rupo. L’uomo, ora ricoverato in psichiatria, ha aperto il gas col chiaro tentativo di uccidere sé stresso e la figlia disabile. Ad accorgersi di tutto sarebbe stato un parente, che era andato a trovarli e non riceveva risposta, pur continuando a suonare al campanello. Subito è stato chiesto l’intervento dei Vigili del Fuoco, che sono intervenuti e hanno portato in salvo l’uomo e la figlia, parzialmente intossicati

NOTIZIA IN AGGIORNAMENTO

Commenta

Oggi su R+News

Podere Marcanto
Annunziata Scipione
Castrucci
Vaccino Antinfluenzale