Santangelo: Chiedo interventi urgenti per l'ospedale dell'Aquila

/ L'AQUILA Giovedì 12 Marzo 2020

Santangelo: Chiedo interventi urgenti per l'ospedale dell'Aquila

“Mi rivolgo all'assessore regionale alla sanità, Nicoletta Verì, affinché stanzi immediatamente 2 milioni e mezzo di euro per interventi urgenti per la struttura ex G8 e il potenziamento del Delta7 dell'ospedale San Salvatore dell'Aquila”, ha dichiarato Roberto Santangelo, vice presidente vicario in Consiglio regionale.

“Questi adeguamenti permetterebbero, in tempi brevi, di avere a disposizioni nuovi posti letto per la terapia intensiva e sub-intensiva da impiegare per fronteggiare l'emergenza Coronavirus.”

“Dobbiamo essere realisti e pensare che, se il trend si manterrà in costante aumento, il nosocomio dell'Aquila si troverà ad accogliere, come già sta avvenendo, pazienti da tutta la provincia e anche dal resto della Regione.”

“Con questi interventi strutturali immediati, l'edificio Delta 7 potrà avere n.40 posti letto in terapia semi intensiva respiratoria collegato con la rianimazione, a cui si aggiungono n.50 più 50 posti letto di terapia semi intensiva respiratoria.”

“L'ospedale San Salvatore dispone di personale altamente qualificato che sta svolgendo un lavoro incredibile con professionalità gestendo una situazione di stress, anche psicologico, che ha necessità di essere integrato al fine di far fronte alle esigenze straordinarie ed urgenti derivanti dalla diffusione del Covid-19”, ha proseguito Santangelo.

“Pertanto l'Asl Avezzano-Sulmona-L'Aquila ha emanato ieri un bando per incarichi di lavoro autonomo, anche in co.co.co, per i medici specializzandi iscritti all'ultimo e penultimo anno di corso delle specializzazioni che più vengono investite dal rischio sanitario connesso all'insorgenza di patologie derivanti da agenti virali trasmissibili.”

“Questa emergenza è un banco di prova importante per il governo nazionale e regionale che dobbiamo dimostrare di essere in grado di affrontare e superare rafforzando il senso di responsabilità e di coesione sociale.”


Commenta

Oggi su R+News

Podere Marcanto
Rasicci Studio Odontoiatrico
Castrucci
Radiosanit