img

TERAMO Giovedì 11 Aprile 2019

Sciopero dell'Eco.Te.Di a Giulianova. Da rivedere mezzi, buoni pasto e indennità


Screening

Proclamazione di una giornata di sciopero di tutti i dipendenti Eco Te.Di., per il giorno 06/05/2019 con CCNL Fise-Assoambiente. Lo sciopero riguarda solo il territorio del Comune di Giulianova. La proclamazione dello sciopero ha la durata di una giornata di lavoro.

Scrivono i sindacati in una nota:

PREMESSA
In data 03/04/2019 le RSU di Eco Te.Di. inviavano una nota all’azienda, aprendo la procedura di Raffreddamento e Conciliazione delle Controversie Collettive, in Attuazione dell’art 2, comma 2 della legge n. 146/90.

in riferimento a tale richiesta, l’azienda Eco Te.Di. disattendeva quando previsto dall’allegato dell’accordo Nazionale del 01/03/2001, l’art. 2 penultimo comma del suddetto allegato recita:

“Entro 2 giorni dalla data di ricevimento della domanda, la Direzione Aziendale convoca le RSU o in mancanza, le predette RSA per l’esame di cui al comma precedente.”

 l’art. 4 del suddetto allegato recita:

“Qualora il soggetto competente per livello a promuovere la convocazione non vi ottemperi rispettivamente nei termini di cui art. 2, lett.A), lett.B), lett. C), la presente procedura è ultimata.
Conseguentemente, a partire dal giorno seguente la scadenza del termine relativo, la disposizione di cui all’art. 3 cessa di trovare applicazione”.

Pertanto le Scriventi OO.SS. FP CGIL e FIADEL unitamente alla R.S.U. aziendale, proclamano una giornata di sciopero di tutto il personale dipendente Eco Te.Di. per il giorno 06/05/2019 avente come durata una giornata di lavoro, per le seguenti motivazioni:

Problematiche parco mezzi;
Buono pasto;
Lavaggio D.P.I. art 66 ccnl art.77 legge 81/08;
Scatti di anzianità;
Indennità mono operatore;
Quota previambiente.

L’astensione dal lavoro interessa solo la località servita dalla Eco Te.Di. nel territorio del Comune di Giulianova.

Saranno garantiti i servizi minimi essenziali come è previsto dalla normativa vigente.


P.le Segreterie Provinciali di Teramo.

 

Proclamazione di una giornata di sciopero di tutti i dipendenti Eco Te.Di., per il giorno 06/05/2019 con CCNL Fise-Assoambiente. Lo sciopero riguarda solo il territorio del Comune di Giulianova (TE).
La proclamazione dello sciopero ha la durata di una giornata di lavoro.

PREMESSA
In data 03/04/2019 le RSU di Eco Te.Di. inviavano una nota all’azienda, aprendo la procedura di Raffreddamento e Conciliazione delle Controversie Collettive, in Attuazione dell’art 2, comma 2 della legge n. 146/90.

in riferimento a tale richiesta, l’azienda Eco Te.Di. disattendeva quando previsto dall’allegato dell’accordo Nazionale del 01/03/2001, l’art. 2 penultimo comma del suddetto allegato recita:

“Entro 2 giorni dalla data di ricevimento della domanda, la Direzione Aziendale convoca le RSU o in mancanza, le predette RSA per l’esame di cui al comma precedente.”

 

l’art. 4 del suddetto allegato recita:

“Qualora il soggetto competente per livello a promuovere la convocazione non vi ottemperi rispettivamente nei termini di cui art. 2, lett.A), lett.B), lett. C), la presente procedura è ultimata.
Conseguentemente, a partire dal giorno seguente la scadenza del termine relativo, la disposizione di cui all’art. 3 cessa di trovare applicazione”.

Pertanto le Scriventi OO.SS. FP CGIL e FIADEL unitamente alla R.S.U. aziendale, proclamano una giornata di sciopero di tutto il personale dipendente Eco Te.Di. per il giorno 06/05/2019 avente come durata una giornata di lavoro, per le seguenti motivazioni:

Problematiche parco mezzi;
Buono pasto;
Lavaggio D.P.I. art 66 ccnl art.77 legge 81/08;
Scatti di anzianità;
Indennità mono operatore;
Quota previambiente.

L’astensione dal lavoro interessa solo la località servita dalla Eco Te.Di. nel territorio del Comune di Giulianova (TE).

Saranno garantiti i servizi minimi essenziali come è previsto dalla normativa vigente.

Distinti saluti.
P.le Segreterie Provinciali di Teramo.

 

FP CGIL

Amedeo Marcattili

FIADEL

Massimo Di Carlo

R.S.U.

Gabrielli Maurizio
Ettorre Denny
Sorrento Luigi


Loading...
Canon
CS Vending
Mercoledì 17 Aprile 2019
Sequestrati oltre quattro kg di marijuana