img

PESCARA Mercoledì 08 Maggio 2019

Sclocco: Priorità ai bambini e alle loro esigenze a mensa, e i comitati dei genitori avranno un luogo dove ritrovarsi


“Quello di oggi pomeriggio con i genitori del comitato Noi a Mensa è stato un incontro fattivo e proficuo”, spiega Marinella Sclocco, candidata sindaco del centrosinistra. “Tra noi c’è già piena collaborazione, ho sposato la loro proposta di totale trasparenza da parte del Comune, e sono pronta a istituire un organo di controllo, la nuova Commissione Mensa Cittadina, con un aumento del numero e delle funzioni dei commissari e la costituzione dei gruppi mensa formati da un genitore e da un docente per ogni plesso con refettorio”.

Noi a Mensa rappresenta le scuole della città e ha chiesto una semplificazione della burocrazia legata alle specificità del mondo scolastico.

“Niente più lungaggini burocratiche per tutto quello che riguarda le istanze provenienti dalla scuola”, continua Sclocco, “a Pescara rimarranno aperte le commissioni sul mondo della scuola per permettere la presenza attiva al tavolo di lavoro. Ma non solo, saranno effettuati maggiori controlli nei centri cottura e il Comitato Mensa avrà un luogo comunale dove ricevere l’utenza, dove i genitori potranno scambiarsi idee e informazioni, riunirsi, prendere iniziative, fare incontri con esperti di alimentazione. La mia attenzione al cibo sano, alla filiera corta e alla produzione biologica si rispecchierà anche nella cura delle giuste esigenze dei bambini e delle loro famiglie, basti pensare che sono la prima firmataria della legge regionale sui gruppi di acquisto solidale”.

Infine, Sclocco ha sottolineato la “piena collaborazione già in atto con i rappresentanti sindacali dei lavoratori oltre che con i rappresentanti dei genitori”.

Oggi su R+News


Live R+News 116HD

Loading...
Canon
R+Adv
Principale
Bulli e Belli 2019 Sabato 22 Giugno 2019
Gran Sasso, arriva Conte a Teramo