Scoperti gli autori di una truffa ai danni di un'anziana, alla quale era scomparsa la Postepay

/ TERAMO Martedì 18 Giugno 2019

Scoperti gli autori di una truffa ai danni di un'anziana, alla quale era scomparsa la Postepay

I Carabinieri di Roseto degli Abruzzi,  dopo  un furto con destrezza avvenuto nell’abitazione di un’anziana rosetana a cui era stata sottratta una carta Postepay con la quale, poi, era stato effettuato un prelievo di 380 euro, hanno rintracciato e denunciato per furto aggravato G.S., pregiudicato cinquantacinquenne di Pescara. Altre indagini sono in corso per individuare le due donne che erano con lui e che l’hanno aiutato a distrarre l’anziana vittima, a cui è stata poi sottratta la carta bancomat.

Commenta

Oggi su R+News

La sirenetta
campagna covid
Mincarelli
Rasicci Studio Odontoiatrico