Sette arresti per traffico di droga sulla costa teramana, la base era una concessionaria d'auto

/ NAZIONALE Mercoledì 08 Luglio 2020

Sette arresti per traffico di droga sulla costa teramana, la base era una concessionaria d'auto

Associazione a delinquere finalizzata al traffico di stupefacenti. E’ con questa accusa che la Procura antimafia dell’Aquila, anche sulla base delle indagini effettuate dalla Squadra Mobile di Teramo, ha emesso sette ordinanze di custodia cautelare in carcere ed una ai domiciliari. La banda si muoveva sulla costa Nord teramana, ma aveva sede in una autorivendita di Villa Rosa che fungeva da copertura. La banda era composta da albanesi, due dei quali ancora irreperibili. L’unico ai domiciliari è un italiano. L’organizzazione era molto ben strutturata e offriva anche copertura legale ai propri membri e il mantenimento economico di quelli che erano costretti a rientrare in Albania.

Commenta

Oggi su R+News

Tarquini
campagna covid
La sirenetta
Mincarelli