TERAMO Domenica 19 Maggio 2019

Singh ragazzo indiano vince il premio Publio Viriglio Marone

Singh ragazzo indiano vince il premio Publio Viriglio Marone

Presso l'Auditorium del Gssi- Palazzo del Rettorato dell'Aquila, sabato 18 maggio si è avuta la premiazione dei finalisti del Concorso "Simposium", ideato interamente dalla ONLUS Autismo Abruzzo. A premiare i più meritevoli c'era la Commissione che in due mesi di duro lavoro ha valutato ed interpretato 77 componimenti. Le tematiche erano diverse, dalla coscienza sociale a quella ambientale per finire quella della cultura della diversità. É proprio quest'ultima che Singh ha scelto per descrivere il suo viaggio dall'India all'Italia avvenuto 3 anni fa. Le sue righe sono l'esempio più bello di come un giovane ragazzo possa percorrere migliaia di chilometri e poi sentirsi comunque protetto ed accudito. Ringrazia più volte la sua scuola, i suoi compagni di classe, i docenti che si sono presi cura di lui e della sua crescita personale. La commissione ha sottolineato l'altissima livello letterario del suo elaborato, giudicandolo pieno di verità emozionanti. È stata durissima per questo ragazzo abbandonare la sua India per vivere qui in Italia. Scrive lui stesso: "Mi sono sentito come un neonato che cerca con tutto il suo sforzo di pronunciare le sue prime parole e lo fa con la consapevolezza di chi sa che se pur insormontabile, questa fatica lo inserirà in un nuovo mondo, nuove abitudini, nuovi colori, nuovi profumi, nuovo modo di pregare e di crescere". Moltissima é stata l'emozione in aula, tra i suoi compagni di classe, i suoi insegnanti, in modo particolare la docente che sin dal suo primo arrivo si è presa cura della sua formazione. Singh ha stretto tra le mani il premio Publio Virgilio Marone ed in più un soggiorno che potrà scegliere di fare in una delle strutture turistiche abruzzesi. Notevole é stato il lavoro dei giurati, alcuni dei quali presenti in aula. Tra i premiati c'è stata una sezione particolare, quella dei ragazzi con PEI i quali hanno dimostrato che "Diverso" significa ricchezza assoluta e che i talenti sono custoditi anche e soprattutto nel cuore di ragazzi speciali. La sperenza è che la Scuola possa valorizzare sempre più il percorso di alunni coraggiosi come Singh e soprattutto possa trovare per loro un cammino fatto di certezza e di realizzazione.

Commenta la notizia


Oggi su R+News

Teramo, Province of Teramo, Italy
Canon
R+Adv
De Gabrielis
Scrigno del Mare Sabato 14 Settembre 2019
Alpinista salvato sul Corno Piccolo
Venerdì 13 Settembre 2019
Fino a martedì niente caccia in Abruzzo
Giovedì 12 Settembre 2019
Un rosetano vince il premio: Blablacar
Tarquini