Soccorsa sul Gran Sasso una escursionista ferita

/ TERAMO Domenica 26 Luglio 2020

Soccorsa sul Gran Sasso una escursionista ferita

Continua l’attività dell’equipe del Soccorso Alpino e Speleologico d’Abruzzo, che oggi alle 12.40, ha fornito assistenza ad una escursionista ferita. La donna, 51 anni dell’Aquila, era in compagnia di alcuni amici e mentre saliva sulla vetta Intermesoli, a Sella dei Grilli, a Pietracamela (Te) sul massiccio del Gran Sasso, ha poggiato male il piede e si è distorta la caviglia.


Subito gli amici che erano con lei hanno allertato il 118, che con l’elicottero si è recato sul posto, a Sella dei Grilli, ha soccorso la donna, che è stata poi trasportata a Prati di Tivo, dove sulla piazzola ha trovato ad attenderla all’atterraggio dell’elicottero del 118, l’equipe della sezione di Teramo del Soccorso Alpino e Speleologico d’Abruzzo, che hanno recuperato la ferita, che è stara poi trasportata dall’ambulanza del 118 all’ospedale di Teramo, mentre l’elicottero del 118 è decollato per un nuovo intervento.


Solo ieri il Soccorso Alpino e Speleologico d’Abruzzo aveva effettuato il recupero di un giovane escursionista ferito sul Corno Piccolo.

Commenta

Oggi su R+News

Rasicci Studio Odontoiatrico
campagna covid
La sirenetta
Tarquini