VIDEONEWS / Sono 150 i teramani multati ogni giorno. Intanto al Protocollo si allunga la fila

/ TERAMO Venerdì 03 Aprile 2020

Oltre 150 controlli al giorno e per la quasi totalità sono persone anziane che non vogliono saperne di rimanere a casa e girano tutti i giorni per la città. Sono i controlli della Stazione dei carabinieri di Teramo che oggi sono tornati in centro città a Teramo. Durante i controlli è stato fermato un anziano che sosteneva di essere uscito di casa perchè doveva andare a guardare i manifesti funebri affissi in bacheca. Immediato il verbale con la sanzione di 280 euro (il minimo previsto dal DPCM). Assembramenti invece da controllare davanti all'ufficio protocollo di via della Banca in centro dove da ieri stazionano diverse persone per poter accedere alla documentazione dei Buoni Spesa. Ieri sono state 70 le persone che si sono recate all'ufficio preposto. Stamattina c'era di nuovo la coda nonostante sia stato aperto un altro ufficio al Parco della Scienza. Una situazione al tempo del coronavirus da rivedere al più presto.

Commenta

Oggi su R+News

Radiosanit
Castrucci
campagna covid
Podere Marcanto