R+ TERAMO

 Sordomuto rischia di annegare: salvato dai bagnini Radiosanit

TERAMO Lunedì 22 Luglio 2019

Sordomuto rischia di annegare: salvato dai bagnini

Sordomuto e cardiopatico si allontana troppo dalla riva, avverte un malore ma viene soccorso e salvato dagli assistenti bagnanti. Il tutto si è verificato nel pomeriggio di ieri sulla spiaggia sud di Giulianova in corrispondenza dello chalet Lido Cesare. L'uomo. A.Z, di 72 anni, originario di Marano Ticino ed in vacanza a Giulianova, era sceso in acqua con un accompagnatore. Aveva cominciato a nuotare e si era portato a circa 150 metri dalla riva quando ha avverto un malore. L'accompagnatore che era con lui,resosi conto della gravità della situazione, ha cominciato ad agitare le braccia per richiamare l'attenzione dei bagnini. Per fortuna il turista non ha perso conoscenza ma ci sono state difficoltà anche nella comprensione del suo stato di salute in quanto è sordomuto, oltreché, come sottolineato, anche cardiopatico. Per questo è stato necessario l'intervento del 118 e l'uomo,in ambulanza, è stato trasferito al Pronto soccorso dell'ospedale di Giulianova e qui dopo l'appropriati intervento dei sanitari, è stato dichiarato fuori pericolo.

Commenta la notizia

Sagra della Porchetta

Oggi su R+News

R+Adv
La sirenetta
Luna Rossa Mercoledì 14 Agosto 2019
Stroncato da un infarto sul Gran Sasso
Dolce Vita