Studente di 16 anni muore nel sonno per un infarto, lo trova la madre

- Venerdì 22 Novembre 2019

Studente di 16 anni muore nel sonno per un infarto, lo trova la madre

Aveva 16 anni Matteo Marku. E' morto nel sonno per un infarto, nella sua casa di Campo a Mare, a Roseto degli Abruzzi, dove viveva con i genitori Alida e Gjovani, la sorella Maria Luiza. La madre è entrata ieri mattina nella camera di Matteo per svegliarlo, invitarlo a prepararsi per andare a scuola. Lo ha trovato che giaceva nel suo letto. Senza vita. Gli operatori del 118, arrivati sul posto, non hanno potuto fare altro che accertarne il decesso per cause naturali. Il giovane era iscritto al terzo anno dell’indirizzo di Grafica e Comunicazione, nell’istituto Moretti di Roseto, la stessa scuola frequentata fino a pochi mesi fa da Berardo Rampa, il geometra 19enne che lunedì scorso si è tolto la vita lanciandosi dal viadotto del Salinello, sulla A14. I funerali del ragazzo si svolgeranno questo pomeriggio alle 15 nella sala del regno dei testimoni di Geova a Roseto.

Foto: Il Messaggero

Commenta

Oggi su R+News

Vaccino Antinfluenzale
Podere Marcanto
Castrucci