Tanti babbo natale si tuffano in mare a Giulianova per beneficenza

/ TERAMO Mercoledì 01 Gennaio 2020

Tanti babbo natale si tuffano in mare a Giulianova per beneficenza

Tanti babbo natale questa mattina si sono buttati in mare a Giulianova per il primo tuffo dell'anno. Un tuffo aiutato dal clima primaverile. Sono 10 anni che l'evento si ripete. «Un natale diverso del quale siamo molto soddisfatti - ha detto il Sindaco Costantini - il vero spettacolo sono i giuliesi e i tanti turisti che hanno deciso di venire qui in vacanza. Al pala tenda sono entrate ino ad ora 20 mila persone per prendere parte ad eventi o concerti. Giulianova - ricorda il Sindaco - deve diventare punto di riferimento della provincia di Teramo»

Il tuffo di Capodanno al Baltic è ormai diventata una tradizione.  Il bagno ben augurale del primo dell’anno all’ Hotel Baltic è nato nel 2009 da un’idea dei terremotati de L’Aquila, ospiti durante le festività natalizie di quell’anno. Da allora, ogni anno, Massimo Grossi e tutto il suo staff, invitano gli ospiti e chiunque voglia provare questa esperienza ad unirsi a loro, per aprire il nuovo anno in maniera unica e indimenticabile.

L’appuntamento era stamattina alla Rotonda a Giulianova  dove tutti vestiti da Babbo Natale,hanno sfidato le basse temperature e si sono tuffati nell’acqua del mare Adriatico.

La manifestazione ha come noto, un risvolto benefico, che vede l’Hotel Baltic in prima linea nella raccolta di fondi per supportare enti e iniziative presenti sul territorio.

Commenta

Oggi su R+News

Annunziata Scipione
Castrucci
Podere Marcanto
Vaccino Antinfluenzale