TERAMO Mercoledì 10 Aprile 2019

Teramo Ambiente, Podemos segnala i rapporti difficili con la governance


Screening

«Contestiamo l'atteggiamento poliziesco di Pelagatti, così come contestiamo le esternalizzazioni, le transazioni legali e gli incarichi esterni nell'avvocatura, che non devono ricadere sull'imposta richiesta ai cittadini». Così Andrea Core capogruppo di Insieme Possiamo spiega nella conferenza stampa convocata per replicare alla «Inutile commissione di garanzia e controllo, convocata da Franco Fracassa, che è stata la più lunga nel nostro mandato, ma che non ha avuto alcun senso, visto lo stato dei rapporti tra Comune e Teramo Ambiente... non ne abbiamo capito il senso, perché era il Consiglio Comunale il luogo del dibattito... ribadiamo di essere vicini ai lavoratori della TeAm, che domani saranno anche chiamati in assemblea a Carapollo da una governance che continua a non avere un dialogo con l'amministrazione, ma minaccia le vie legali per lo stralcio del pef, benché noi siamo convinti del nostro operato». Infine, Core ha chiesto che Bozzelli dimostri «Un senso di responsabilità», e in molti hanno letto un sottinteso invito alle dimissioni, per poi procedere alla nomina di un nuovo cda.


Loading...
Canon
Principale
Mercoledì 17 Aprile 2019
Sequestrati oltre quattro kg di marijuana