TERAMO Giovedì 04 Luglio 2019

Teramo Ambiente, Ranalli entra domani in Cda

Teramo Ambiente, Ranalli entra domani in Cda

L'avvocato Luca Ranalli prenderà parte domani mattina (ore 10) alla riunione del Cda della Teramo Ambiente. Anche se, le assenze e la manifesta opposizione del curatore Basaglia, che avrebbe non gradito le modalità della rimozione di Bozzelli impedendo di fatto a Ranalli di diventare presidente come deciso dal Comune, l'avvocato da domani siede in Cda. Sono scaduti, infatti, oggi i 30 giorni che la legge fissa per la ratifica delle indicazioni di nomina dei consiglieri, così la Te.Am non ha potuto evitare l'iscrizione di Ranalli, al quale è stata poi subito girata la convocazione in Cda che l'Ad Pelagatti aveva già fatto pervenire agli altri componenti. Anche se non con il ruolo di presidente, ma è solo questione di tempo, l'ingresso di Ranalli in Cda segna una svolta nella gestione della Te.Am. Le caratteristiche caratteriali dell'avvocato, così come la sua conoscenza dell'azienda dovuta agli anni in cui ha ricoperto il ruolo di Amministratore ne fanno una persona in grado di fare piena luce su tutto l'attuale stato dell'azienda, in ogni sua anche più piccola declinazione. Ranalli siederà in Cda insieme a Pelagatti e Forcella. L'assemblea dei sindaci si terrà invece alle ore 11.

Commenta la notizia


Oggi su R+News

Teramo, Province of Teramo, Italy
Canon
R+Adv
Abruzzo Restauri
Venerdì 13 Settembre 2019
Fino a martedì niente caccia in Abruzzo
Giovedì 12 Settembre 2019
Un rosetano vince il premio: Blablacar
Dolce Vita