Tragedia in mare a Roseto, donna annega mentre fa il bagno

CRONACA / TERAMO Mercoledì 24 Giugno 2020

Tragedia in mare a Roseto, donna annega mentre fa il bagno

Tragedia, questa mattina a Roseto, dove una donna di 66 anni originaria di Roma, ma da tempo residente nella città adriatica, Daniela D'Angeli, è morta per annegamento.

Da quanto si apprende la donna, che stava passeggiando con alcuni amici sull'arenile, intorno alle 10.40 è entrata in acqua per fare il bagno in un tratto di spiaggia libera vicino alla riserva del Borsacchio, ma dopo essersi tuffata in mare non è più riemersa.

A dare l'allarme sono stati gli stessi amici che non vedendola più hanno allertato i bagnini dello stabilimento più vicino e si sono gettati in acqua per soccorrerla.

Ma per la donna non c'era più nulla da fare.

Sul posto oltre al 118 è intervenuto anche il personale della capitaneria di porto.

Commenta

Oggi su R+News

campagna covid
La sirenetta
Mincarelli
Tarquini