Tre feriti in un grave incidente a Montorio, restano incastrati tra le lamiere. Donna muore

TERAMO Domenica 03 Novembre 2019

Tre feriti in un grave incidente a Montorio, restano incastrati tra le lamiere. Donna muore

Stasera, intorno alle 19:10, una squadra dei vigili del fuoco del Comando di Teramo, è intervenuta sulla SS80, a seguito di un incidente stradale avvenuto nel comune di Montorio al Vomano, poco dopo l'ingresso del centro cittadino per chi proviene da Teramo. Nell'incidente sono rimaste coinvolte una Lancia Musa, condotta da un 35enne con a bordo un'anziana di 87 anni e una Nissan Qashqai con alla guida un  uomo di circa 30 anni. I vigili del fuoco hanno dovuto lavorare a lungo per estrarre dalla Lancia Musa le due persone incastrate tra le lamiere contorte, utilizzando il divaricatore e la cesoia idraulici. Hanno successivamente collaborato con il personale del 118 per estrarre i due feriti dalla Lancia Musa, mentre il conducente della Nissan Qashqai ha riportato conseguenze fisiche minori ed è riuscito ad uscire dal mezzo autonomamente. I vigili del fuoco hanno poi provveduto a mettere in sicurezza i mezzi incidentati in attesa del recupero da parte dei carri attrezzi. Le tre persone ferite nell'incidente sono state trasportate presso l'ospedale di Teramo, con due ambulanze del 118 e della Croce Bianca di Montorio al Vomano. La strada è rimasta chiusa per tutta la durata delle operazioni di intervento. Sul posto sono intervenuti la Polizia Stradale di Teramo e i Carabinieri di Montorio al Vomano che hanno effettuato i rilievi dell'incidente e gli adempimenti del caso. In ospedale poi, la donna di 87 anni, Concetta di Francesco è morta nonostante la cure

Commenta

Radiosanit

Oggi su R+News

Bulli e Belli 2019
Castrucci
Vaccino Antinfluenzale