Troppi ostacoli per i mezzi di soccorso, blitz del Comune in Centro Storico

ATTUALITA / TERAMO Mercoledì 24 Giugno 2020

Troppi ostacoli per i mezzi di soccorso, blitz  del Comune in Centro Storico

Rispondendo alla protesta dei Vigili del Fuoco, che avevano contestato le difficoltà incontrate in occasione di un intervento, a causa della maldisposizione dei "panettoni" dissuasori di piazza Martiri, il Comune di Teramo ha organizzato questa mattina una sorta di vero e proprio blitz. Con una "carovana" composta da un camion del Comune, un mezzo più grande dei Vigili del Fuoco, operai del Comune e Polizia Locale, ha verificato tutele vie di accesso, per controllare che non fossero “vietate” ai mezzi di soccorso. E non solo gli arredi, problemi seri sono stati rilevati in via Irelli, all'uscita di via Capuani, dove le auto parcheggiate a destra e sinistra rendono impossibile la manovra di un mezzo grande dei Vigili. Tutti gli arredi ingombranti  sono stati riposizionati e presto partirà una vera e propria riqualificazione del Centro Storico, con nuovi arredi.

ASCOLTA L’ASSESSORE VERNA

Commenta

Oggi su R+News

La sirenetta
Mincarelli
campagna covid
Rasicci Studio Odontoiatrico