Trovati in overdose e salvati dai Carabinieri

CRONACA / TERAMO Sabato 04 Gennaio 2020

Trovati in overdose e salvati dai Carabinieri

Nella nottata appena trascorsa i Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Giulianova sono intervenuti in soccorso di una coppia di uomini in overdose da cocaina. I due si erano appartati in una stradina di periferia dove, evidentemente, avevano anche consumato stupefacenti, finendo entrambi in overdose e per questo motivo per A.D.S., pregiudicato romano di 41 anni e per E.F.D.S., trentanovenne brasiliano, si è reso necessario il trasporto urgente, in ambulanza, presso l'ospedale di Giulianova, dove sono stati ricoverati per le cure del caso. In seguito alla perquisizione, i Carabinieri hanno rinvenuto nell’autovettura un grammo di cocaina e, nella borsa del brasiliano, un coltello di quelli solitamente utilizzati dalle forze speciali dell’Esercito, della lunghezza di 31 cm. Entrambi, quindi, sono stati segnalati alla Prefettura di Teramo quali assuntori di sostanze stupefacenti, mentre il brasiliano è stato anche denunciato all'autorità giudiziaria per porto abusivo di armi.

Commenta

Oggi su R+News

Vaccino Antinfluenzale
Podere Marcanto
Annunziata Scipione
Castrucci