Ucciso da un motoscafo l'uomo ritrovato morto in mare a largo di Pineto

CRONACA / TERAMO Sabato 17 Agosto 2019

Ucciso da un motoscafo l'uomo ritrovato morto in mare a largo di Pineto

E' stato identificato poco fa l'uomo annegato o meglio investito e quindi ucciso in mare, probabilmente mentre stava nuotando, da un motoscafo che lo avrebbe preso in pieno. Si tratta di un  pensionato di 62 anni residente a Silvi Marina: Mario D'Eustacchio che tra l'altro ha un fratello pescatore. In corso indagini da parte della Guardia Costiera per identificare colui che era alla guida del motoscafo e che forse non si è accorto di quanto era accaduto. Il fatto sarebbe accaduto proprio a Silvi, le correnti poi, lo avrebbero portato fino a Pineto dove alcuni diportisti avrebbero visto e recuperato il cadavere. L'ipotesi di reato dovrebbe essere quella di omicidio colposo nei confronti del guidatore del motoscafo che viene attualmente ricercato.

Commenta

Oggi su R+News

Castrucci
Podere Marcanto
Radiosanit