Un manichino simulatore di parto per il Mazzini, si chiude così il concerto di Neri Marcorè

CRONACA / TERAMO Mercoledì 17 Febbraio 2021

Un manichino simulatore di parto per il Mazzini, si chiude così il concerto di Neri Marcorè

Si conclude con la donazione del manichino simulatore di parto il percorso iniziato con il concerto-progetto di Neri Marcorè "le mie canzoni altrui" e che ha partecipato in collegamento alla consegna di oggi, durante Natura Indomita.

Quel concerto si tenne il 12 settembre al parco fluviale, area adibita per gli eventi dell'estate teramana durante l'emergenza sanitaria. Note sulle ali di farfalla, che da dieci anni è organizzato dall'associazione culturale Federica e Serena, ha lanciato una raccolta fondi per il reparto di ostetricia e ginecologia dell'ospedale Mazzini di Teramo. Grande la risposta di sensibilità degli artisti che si sono esibiti durante la serata come grande è stata la risposta del pubblico facendo registrare sold out.

L'obiettivo era quello di fare qualcosa per l'area sanitaria, data la contingenza degli eventi pandemici, e dare un segnale di speranza.

La donazione formale di oggi, rappresenta una risposta al disagio e alla difficoltà di questo momento critico

Commenta

Oggi su R+News

La sirenetta
Tarquini
Mincarelli