Valle Castellana: accordo transattivo con la Ruzzo Reti, in arrivo 227mila euro di rimborso dei mutui

TERAMO Mercoledì 20 Novembre 2019

Valle Castellana: accordo transattivo con la Ruzzo Reti, in arrivo 227mila euro di rimborso dei mutui

E’ stato firmato questa mattina l’accordo transattivo per il rimborso dei mutui stipulati dal Comune di Valle Castellana con la Ruzzo Reti Spa e l’Egato, Ente dell’ambito territoriale ottimale. Il rimborso prevede la liquidazione delle somme contratte dal Comune, pari a 227 mila euro (che verranno restituite in dodici rate semestrali), frutto di mutui stipulati in passato per una serie di opere idriche nel territorio comunale che, in seguito, vennero vendute all’Ato e per le quali non era stata, fino ad oggi, corrisposta compensazione.

“Prosegue il nostro lavoro al servizio del territorio e dei cittadini di Valle Castellana – dichiara il primo cittadino, Camillo D’Angelo – grazie a questo accordo la Ruzzo Reti Spa si è impegnata a rimborsare quanto dovuto. Ci teniamo a ringraziare il Presidente della società acquedottistica, Alessia Cognitti, e l’intero CdA per la disponibilità dimostrata e con loro l’Egato per la proficua collaborazione. Ora queste risorse torneranno a disposizione della collettività e potranno essere impiegate per progetti a favore del territorio”.

Commenta

Oggi su R+News

Podere Marcanto
Principale
Vaccino Antinfluenzale