Valle Castellana. Il Comune entra nella Banca dati Nazionale dell'Anagrafe

TERAMO Venerdì 27 Settembre 2019

Valle Castellana. Il Comune entra nella Banca dati Nazionale dell'Anagrafe

Il Comune di Valle Castellana entra a far parte dell’Anagrafe Nazionale della Popolazione Residente (ANPR). Si tratta della Banca dati Nazionale nella quale confluiranno progressivamente tutte le anagrafi comunali.


“Il subentro della banca dati del Comune di Valle Castellana nella Banca dati Nazionale – spiega il primo cittadino di Valle Castellana, Camillo D’Angelo – è stato eseguito grazie all’impegno dei dipendenti dei Servizi Demografici coinvolti nel progetto, in particolare da Vincenzo Campitelli, collaboratore del suddetto ufficio ed esperto del settore, che si è attivato tempestivamente riuscendo a far sì che il nostro Comune rientrasse nella Top Ten dei Comuni della Provincia di Teramo che sono subentrati all’ANPR”.


“Questa novità – sottolinea il Sindaco – porterà indubbi vantaggi alla nostra cittadinanza. Tra questi la possibilità di richiedere certificati anagrafici in qualsiasi comune, non solo in quello di residenza, la forte semplificazione della procedura per il cambio di residenza e la comunicazione, in tempo reale, di ogni operazione anagrafica a tutti gli enti coinvolti per legge. Pensate che risparmio di tempo, fatica e denaro per i nostri cittadini che non dovranno più, per esempio, recarsi nel capoluogo per cambiare gli indirizzi nelle utenze domestiche” conclude D’Angelo. “Riteniamo che questo sia un piccolo, ma significativo segnale di vicinanza al territorio ed un ulteriore passo avanti per combattere lo spopolamento delle aree montane rendendo più agevole la vita di chi ha deciso di restare nel nostro comune e nelle sue frazioni”.

Radiosanit

Commenta

Oggi su R+News

R+Adv
Canon
De Gabrielis
Scrigno del Mare
Podere Marcanto