PESCARA Venerdì 06 Settembre 2019

VIDEO / Ecco l'allestimento del palco per il grande evento del Jova Party di Montesilvano

Jova Party ci siamo. Domani, sabato 7 settembre è il grande giorno, quello per il quale è previsto l'arrivo di 32mila spettatori fin dal primo mattino per il grande concerto di Jovanotti a Montesilvano. Hotel e residence presi d'assalto fino a Pineto. Anche da Teramo partiranno pullman organizzati verso le 13 di domani oltre che a tantissime auto private. 

Il piano traffico e parcheggi è previsto dalle ore 8 di domani e fino almeno alle 24 dello stesso giorno. Ecco glik itinerari consigliati secondo quanto reso noto dal Comune di Montesilvano.

Autostrada: per chi viene da sud, l'uscita consigliata è Pescara Ovest, perché ha un casello più grande rispetto a Pescara Sud. Per chi invece arriva da Nord, l'uscita + Pescara Nord.

Ingressi e controlli: il pre-filtraggio da parte delle forze dell'ordine, è previsto in via Trentino. Dopo i controlli si percorsa via Lazio, fino all'ingresso al concerto in via Torrente Piomba.

Parcheggi.  A Montesilvano: PalaDean Martin, Porto Allegro, Cormorano, strada parco (tranne nel tratto tra via Adige e via Arno), teatro del mare (dal lungomare fino alla stazione), PalaRoma, svincolo Santa Filomena. A Pescara, invece, la sosta è prevista nelle seguenti aree: area di risulta, strada parco, porto (zona ex cofa), teatro d'Annunzio. Le aree sosta di Pescara sono collegate con 30 navette  con frequenza ogni 15' e poi dalle ore 15 ogni 10' fino alla zona del PalaRoma. Raddoppio della linee bus. I parcheggi sono sono gestiti da società di parcheggi Sigi e Sanremo, Pescara parcheggi, e costano dieci ore tutto il giorno.

Traffico: dall'inizio del lungomare, zona grandi Alberghi, a via Arno è interdetto il traffico auto.  Zona chiusa al traffico da via Marinelli a via Torrente Piomba (i residenti che escono da via Isonzo sono obbligati a procedere in direzione sud). L'accesso nella strada lungo la pineta (parallela alla riviera) è percorribile solo a piedi.Da via Marinelli a via Torrente Piomba traffico limitato per consentire agli stabilimenti di rifornirsi.

Divieti. Dalle ore 7 del 7 settembre  alle ore 5  di domenica 8 settembre scatta l'ordinanza municipale su cibo, bevande e spray di autodifesa. Divieto assoluto per il commercio ambulante  nel quadrilatero ricompreso tra via Rossi, via Maresca via A. Moro, via Arno e Corso Umberto ad eccezione di quelli autorizzati per il mercato Truck Food e delle attività di vendita direttamente disposte dall’organizzazione.

Divieto di vendita per asporto e somministrazione di bevande di qualsiasi genere contenute in bottiglie o contenitori di vetro e/o lattine (anche se da distributori automatici), di bevande alcoliche di qualsiasi genere oltre gli 11 gradi,, vietato il consumo e/o abbandono in luogo pubblico di cibi e/o bevande contenuti in vetro e/o lattine; divieto di porto ed uso di dispositivi di autodifesa che nebulizzano sostanze urticanti (spray al peperoncino e altri).

Pineta chiusa. La Pineta è interdetta in tutta l'area rossa, con il dispiegamento di forze dell'ordine, comprese le guardie ambientali a cavallo, vigili municipali anche di Pescara, 60 circa. nella pineta sono allestiti due ospedali da campo. infine,  divieto di balneazione dalle dalle 18,30 fino a cessate esigenze, sul tratto interessato, sempre per il 7 settembre.

GUARDA L'ALLESTIMENTO DEL PALCO

GUARDA ANCHE QUI

Commenta la notizia


Oggi su R+News

Teramo, Province of Teramo, Italy
Canon
R+Adv
Podere Marcanto
Domenica 15 Settembre 2019
Si ustiona, muore dopo un mese dal ricovero
Sabato 14 Settembre 2019
Alpinista salvato sul Corno Piccolo
Castrucci Venerdì 13 Settembre 2019
Fino a martedì niente caccia in Abruzzo
Tarquini