REGIONE ABRUZZO Venerdì 19 Aprile 2019

VIDEO / Grande successo per la puntata di Aprenù dedicata alla Sacra Sindone


APRENU' del 18 aprile 2019 - Ospiti: Mons. Lorenzo Leuzzi e Dott. Antonio Sparvieri. 


Gesù è morto d’infarto. Di un infarto cominciato nell’orto di Getsemani, dopo l’ultima cena, che dovrebbe essere retrodatata al martedì. Sono stati questi alcuni degli spunti di interesse della puntata di Aprenù, il settimanale di R+ tv condotto dal direttore di Rpiunews, Antonio D’Amore, dedicata ieri sera alla Pasqua e al mistero della Sindone. Ospiti in studio, il dottor Antonio Sparvieri, partecipe degli studi scientifici sulla Sindone condotti dall’equipe del professor Luigi Malantrucco (sindonologo, autore di “Il silenzio della Sindone. Analisi della morte di un uomo chiamato Gesù”) e il vescovo di Teramo, Monsignor Lorenzo Leuzzi. A pochi giorni dalla Pasqua, e a poche ore dalla tradizionale processione dell’Addolorata, che prima dell’alba, ha visto la statua della Vergine girare tra le chiese in cerca del corpo del figlio, la trasmissione offrirà una lettura medico-scientifica molto particolare della morte del Cristo. A partire, appunto, dalle prove dell’infarto che avrebbe colpito Gesù, e che lo costrinse a vivere le sue ultime ore con una grandissima sofferenza, amplificata dalla flagellazione e dall’ascesa al Calvario. Monsignor Leuzzi ha avuto modo, nel corso della trasmissione, di ricordare quella sofferenza e di spiegarne l’eterno valore, quale segno di martirio ma anche di speranza, di un Dio che si sacrifica per l’Uomo.


Loading...
Canon
Principale
Giovedì 16 Maggio 2019
Strada dei Parchi smorza gli entusiasmi
Martedì 14 Maggio 2019
Forti nevicate ai Prati di Tivo