VIDEO / Installati ai Prati di Tivo i primi O'Belix

CRONACA / TERAMO Venerdì 06 Settembre 2019

aolo De Luca maestro di sci ci scrive: «Mi trovo sulla parete nord del Corno Piccolo. Fino a questo momento hanno installato quattro supporti metallici degli O'BELIX. Giudica Tu l'impatto visivo e ambientale che genera questo innovativo sistema da poco commercializzato».


I supporti antivalanghe sono di colore diverso per mimetizzarsi meglio sul territorio e da qualche giorno sono ion corso ai Prati di Tivo il loro posizionamento con l'aiuto di un elicottero. Gli “Obelix” (O’Bellx) esploditori antivalanga di ultima generazione che limiteranno i rischi per sciatori e residenti nel corso della stagione invernale erano attesi da anni. Un investimento di un milione e 200mila euro che è la parte più consistente del piano di sicurezza della stazione sciistica di oltre due milioni di euro totali finanziati dalla Regione Abruzzo con i fondi del Masterplan. I dieci O’Bellx posizionati su piccole piattaforme vengono collocati ogni inizio stagione con l’utilizzo di un elicottero e possono essere rimossi quando non servono permettendo così la messa in sicurezza dell’intero versante del Corno Piccolo soggetto a valanghe

Commenta

Oggi su R+News

Castrucci
Vaccino Antinfluenzale
Annunziata Scipione
Podere Marcanto