VIDEONEWS / Commercianti del mercato generale sul piede di guerra: «non vogliamo andarcene»

POLITICA / TERAMO Venerdì 29 Novembre 2019

Commercianti sul piede di guerra contro il Comune dopo la notizia venuta fuori di una possibile ordinanza di chiusura del Mercato Generale di piazza Verdi a Teramo. I venti esercenti al suo interno non ci stanno a vedersi "sfrattare" dallo stabile dove si trovano da una "vita" e chiedono al Sindaco un sopralluogo, una riunione per discutere della vicenda. Sopralluogo che dovrebbe esserci domattina.

Intanto i commercianti evidenziano che il Mercato ha solo bisogno di una bella manutenzione al tetto e che i vetri non sono rotti (come qualcuno avrebbe scritto nei giorni scorsi). L'allarme sarebbe arrivato dopo la caduta di alcuni calcinacci dal solaio. Il Comune intanto pensa già a come riconvertire il Mercato: potrebbe diventare un auditorium a sevizio del Conservatorio Braga.

Commenta

Oggi su R+News

campagna covid
Tarquini
Radiosanit
La sirenetta