VIDEONEWS / I lavoratori delle costruzioni tornano in piazza

TERAMO Mercoledì 13 Novembre 2019

I lavoratori delle costruzioni tornano in piazza. Dopo lo sciopero generale del 15 marzo scorso, Feneal Uil, Filca Cisl e Fillea Cgil nazionali hanno ritenuto fondamentale continuare a portare avanti le rivendicazioni poste a base della mobilitazione delle lavoratrici e dei lavoratori del settore.

Manifestazioni in cento piazze d'Italia, per sostenere le rivendicazioni nei confronti del Governo e delle forze parlamentari, affinché siano attuate politiche sistemiche per una decisa svolta rispetto al passato, mettendo in campo tutte le misure idonee al rilancio del comparto delle costruzioni e conseguentemente, far ripartire l'economia del paese.

Commenta

Oggi su R+News

Principale
Vaccino Antinfluenzale
Podere Marcanto