VIDEONEWS / Un consiglio comunale aperto alla città, l'opposizione di Montorio lotta per il rilancio

TERAMO Mercoledì 27 Novembre 2019

“Un politico guarda alle prossime elezioni. Uno statista guarda alla prossima generazione. Lo diceva Alcide De Gasperi e noi pensiamo, nella nostra piccola realtà, che tale affermazione deve essere in questo momento storico da monito per tutti, in primis per chi governa il nostro paese, il Sindaco di Montorio Mario Ennio Facciolini, per la situazione di difficoltà socio economica che stiamo vivendo. A tal proposito una grande opportunità da non sciupare è arrivata dalle risorse ottenute dall’indennizzo di circa 2.500.000 (due milioni e cinquecentomila) euro dalla Carige Assicurazioni, ora Amissima Assicurazioni, grazie alla polizza assicurativa rinnovata nel 2016, per i danni diffusi e di diversa entità ai fabbricati del patrimonio immobiliare comunale a causa degli eventi sismici del 24 agosto e del 30 ottobre 2016”, dichiarano, in una nota congiunta, i consiglieri di minoranza Marco Citerei e Gabriella Zuccarini di “Montorio che Vive”, Andrea Guizzetti e Paolo Sacchini di “Montorio Avanti Insieme”, Mario Colangeli e Alessia Nori del “Gruppo Misto”.

Commenta

Oggi su R+News

Castrucci
Vaccino Antinfluenzale
Annunziata Scipione